Interruzioni…

Distrazioni…

Gestione delle emergenze…

Controllo sull’esecuzione…

Sono (solo) alcuni sintomi di un malattia diffusa tra il tessuto imprenditoriale che ti fanno riflettere di notte…

“Perché la mia azienda è lenta nel produrre risultati?”

Qual è la cura che potrebbe farla andare più veloce in questi anni frenetici?

L’economista austriaco Peter Drucker affermò, “il collo di bottiglia è sempre in cima alla bottiglia”.

Non è colpa della crisi…(da una ricerca di Bankitalia del 2017, gli italiani hanno risparmiato ben 4.406 miliardi di euro nei loro conti correnti, cifra raddoppiata rispetto al 1998).


Non è colpa dei fornitori…

Non è colpa dei concorrenti… “Ma, allora perché è così lenta?” “Perché non cresce come avevo previsto nella mia mente?” “Perché dovrei agitarmi durante tutto il giorno per mettere apposto ogni singola problematica?”

“Perché non è così facile come l’avevo pensata a suo tempo?”


In special modo nelle aziende attuali dopo l’avvento di Internet, dove la velocità delle informazioni è istantanea, avere una struttura organizzativa solida è alla base del successo delle attività commerciali e ti permette di sopravvivere agli scossoni dell’epoca moderna e futura.

Robert Anton Wilson, filosofo e scrittore americano ha introdotto il concetto di Accelerazione della Conoscenza. Essa teorizza che tutta la conoscenza, le informazioni, acquisite tra l’anno zero e il 1950 è inferiore a quelle acquisite tra il 1950 e il 1960.

Immaginati oggi quanto può essere aumentato il divario tra gli anni 90 (quando la gente ha iniziato ad usare Internet) e ora, mentre ti sto scrivendo.

Se avrai la pazienza di seguirmi per qualche minuto e se sei uno degli imprenditori che pensa di avere il freno a mano tirato della sua azienda, allora non puoi proprio perderti questa comunicazione.


Caro Imprenditore,

Sono Piernicola De Maria e anch’io sono un’imprenditore.

Prima di diventarlo, quando ero più giovane (e povero) di adesso, mi guadagnano da vivere come consulente. Ho lavorato per diverse compagnie, in America e in Marocco. Era il lavoro che mi piaceva fare più di tutti, sebbene io sia laureato in giurisprudenza.

Mi piace aiutare gli imprenditori e fagli capire quali sono gli ostacoli che impediscono la crescita della loro azienda e fornire loro delle soluzioni. E oggi te ne darò qualcuna proprio per iniziare il nostro rapporto.

Per seguire la mia amata famiglia, sono arrivato in Marocco dove, in 8 anni di soggiorno, ho avviato diverse società, alcune di marketing, alcune di consulenza.

Ora, assieme a loro vivo a Lugano.

Come avrai capito la famiglia per me è importante. Non aspettarti, perciò, da me le strategie per diventare lo squalo del mercato che sbrana i suoi concorrenti lavorando come un forsennato dalla mattina alla sera.

Lo faremo con più calma e con molta intelligenza.

Anche se vivo in Svizzera, sono sempre un consulente e faccio questo tutto il giorno.

Grazie all’esperienza acquisita in ben tre continenti ho potuto scrivere il libro Efficacia Personale, prima, creare il metodo SimpNess, dopo, e scrivere, grazie alle centinaia di casistiche risolte con SimpNess, il mio secondo libro Se Solo Ti Lasciassero Lavorare.

Oltre a ciò sono socio in una decina di aziende.

Come gestire una o più attività insieme?

Essere socio in diverse aziende non significa seguire la loro operatività quotidiana, perché è proprio il controllo su tutto che impedisce all’azienda di crescere.

Se ti ricordi, il collo di bottiglia è sempre in cima alla bottiglia. Sta di fatto che, per qualsiasi azienda sulla faccia della terra, il suo fallimento, o il suo successo, è decretato dalle zone alte di essa. Non certo dal basso (collaboratori, clienti, fornitori).

Riesco ad essere socio in tante attività proprio per il motivo che, invece, ingabbia il 90% gli imprenditori delle PMI italiane: non mi occupo della gestione quotidiana.

Se ci sono dei problemi, essi vengono risolti in maniera sistemica. Non faccio la persona che risolve problemi dalla mattina alla sera.

Al contrario se dovessi mettere becco in ogni decisione e in ogni fatto della mia azienda ne sarei il collo di bottiglia. Le informazioni subirebbero un rallentamento e non verrebbero trasformate in azioni nell’immediato.

Allo stesso modo gestire ogni giorno delle nuove emergenze è risolto dai miei collaboratori in maniera sistemica.

Come farsi pagare dai clienti in anticipo oppure gestire i numeri della tua attività è una questione di sistemi interni.

Tutte le attività che funzionano sono gestite tramite delle procedure sistemiche che non intaccano la libertà personale dell’imprenditore.

Creare sistemi aziendali solidi

Un insieme di ingranaggi che permette all’azienda di camminare solo con poche e chiare informazioni.

Immagina la tua automobile. Quello che fai è accenderla, mettere le marce, accelerare e frenare. Manualmente fai un paio di attività (accenderla e mettere le marce), che sono sempre più rapide visto il progresso tecnologico. Decidere di accelerare o frenare è un’attività mentale che solo chi sta guidando può fare.

Il fatto è che per poter andare avanti una macchina ha bisogno di tutta una serie di pezzi, di ingranaggi, a quali non puoi avere un controllo diretto. Non ti serve capire come funziona il motore in ogni dettaglio. Non ti serve capire quale principio fisico ci sia alla base che fa andare avanti l’auto.

Perderesti un sacco di tempo. Se poi hai anche altre persone in macchina starebbero ferme con te a capire tutto il processo.

L’azienda funziona allo steso modo. Più complesso è il tuo processo per produrre e vendere il tuo prodotto, maggiori pezzi saranno necessari per farla andare avanti.

Più sistemi costruisci meno sarà il tempo che passi a gestire l’operatività quotidiana.

Non dovresti salire in “azienda” e capire perché non parte.

Dovresti salire in “azienda” e decidere dove vuoi andare.

Come fai ora con l’auto.

Il potere della delega

Una volta creati i sistemi interni, aumenti la TUA libertà di decidere a livello strategico come un vero comandante.

Saranno i tuoi collaboratori ad occuparsi dei vari pezzi della tua azienda, di fatto delegando la parte operativa.

Ora, non disperare.

Non tutti sono dei geni come Albert Einstein.

E neanche i tuoi collaboratori lo sono.

Siamo esseri umani e va da se che l’errore può scapparci.

Ma ecco una spiacevole sorpresa: neanche tu sei un genio.

Avere dei sistemi interni ti permette di abbassare le innumerevoli volte che i tuoi collaboratori, te compreso, commetterete degli errori.

Se sei consapevole di questo, allora siamo a un buon punto.

Infatti, una ricerca di Pwc, una delle 4 aziende più importanti al mondo in ambito consulenza aziendale, rivela che il 55% degli imprenditori ritiene che la mancanza di fiducia nei collaboratori sia la minaccia più grande per la crescita aziendale.

Quando ti senti insicuro che la parte operativa non venga eseguita è perché mancano dei pezzi di sistema (prima o dopo) che nella tua testa sono presenti ma non sono stati trasferiti alle persone che devono eseguirle.

Ecco dove finisce la fiducia. Finisce perché c’è un baratro tra due pezzi operativi di sistema.

Normalmente in questo caso, volano paroloni e ti arrabbi facilmente con i tuoi collaboratori.

I primi passi da fare...

Ora, continuare a scrivere che ti servono i sistemi aziendali e le procedure interne sarebbe una lavoro complesso che non potrei certo terminare in quattro e quattr’otto.

Ne verrebbe meno la mia professionalità costruita in 20 anni di carriera nei quali ho alternato, io stesso, fallimenti e successi. Anch’io non sono un genio. Anch’io commetto errori.

Non posso neppure pretendere che tu sia già convinto che con 1.334 parole (il testo che hai letto finora) la tua azienda abbia già invertito la rotta.

Ma come ti ho promesso prima voglio lasciarti con un piccolo ma significativo consiglio su come iniziare per poter creare i primi processi interni.

Come consulente sono riuscito a mettere insieme tutta una serie di casistiche, con i miei clienti, che mi hanno permesso di realizzare il Workshop SimpNess. Una vera e propria sessione di lavoro per creare in modo pratico e scientifico i sistemi aziendali.

Grazie al metodologia SimpNess ho scritto il libro per gli imprenditori Se Solo Ti Lasciassero Lavorare che è un’anteprima al Workshop SimpNess.

Infatti questo strumento ti permetterà di iniziare a mettere mano sulle parti della tua azienda che stanno cigolando.

Oltre a questo libro ho selezionato, con la mia casa editrice, Strumenti di Business, un paio di letture che stanno alla base di ogni attività imprenditoriale e che faranno la differenza, sopratutto nell’approccio nei confronti della tua azienda.

Potrebbe non essere la tua attività preferita leggere e, magari, faticavi a farlo anche a scuola. Ma se vuoi portare la tua azienda fuori dal pantano una regola che usano i grandi imprenditori come Bill Gates o Elon Musk è quella di studiare per un’ora al giorno per 5 giorni la settimana.

Detto ciò, i libri che dovresti tenere sopra la scrivania come la Bibbia sull’altare sono: Tre Volte Meglio del premio Pulitzer Charles Duhigg e Scaling Up di Verne Harnish.

Queste tre letture stanno alla base della creazione di un’azienda fatta di sistemi e non di imprevisti. Esse comunque non sono sufficienti per mettere in piedi un’azienda che funzioni nel tempo e senza la tua presenza costante e opprimente.

Se con la misera cifra di 81€, la somma dei tre libri, un’imprenditore potesse rivoltare le sorti della sua attività allora tanti la fuori, permettimi, sono dei fessi. Non credo che tu rientri in quella categoria.

Oppure viceversa non credo tu abbia intenzione di frequentare un’università e impiegare 5 anni per ottenere una laurea in gestione aziendale. Magari attaccandoci dietro un Master di altri 2 o 3 anni.

Per questi motivi ho deciso di creare un Kit Starter SimpNess per gli imprenditori che come te vedono la loro azienda come uno space shuttle pronto per essere lanciata nello spazio.

Il Kit Starter SimpNess è un pacco contenente degli strumenti di partenza se hai appena preso la decisone di strutturare l’azienda in modo da farla andare più veloce, liberandoti dal tempo morto dalla gestione delle operazioni ordinarie.

Nel SimpNess Starter Kit troverai:

Se-solo-ti-lasciassero-lavorare
Cover-Book-Mockup-TRE-VOLTE-MEGLIO-2
tre-volte-meglio
Cover-Book-Mockup-SCALING-UP-2
scaling-up
mockup-package-a4+video-2

Il prezzo totale del pacco Kit Starter SimpNess che continente tutti questi materiali per iniziare a mettere le basi di un’azienda solida ha un prezzo di mercato di 278€, e se sei un’imprenditore non dovresti avere grossi dubbi ad investire una cifra così bassa per migliorare la tua attività.

Però voglio abbattere le tue barriere per permettere di iniziare col piede giusto la nostra conoscenza offrendoti il pacco Kit Starter a 97€.

QUANDO IL TIMER RAGGIUNGERÀ LO ZERO NON POTRAI PIÙ ACCEDERE A QUEST'OFFERTA, CHE NON SARÀ MAI PIÙ RIPETUTA

Praticamente è il prezzo dei tre libri, che per legge non posso regalare tanto meno scontare oltre una soglia percentuale, e il video-corso Scala Il Tuo Business, di quasi 7 ore, per 18€. Una mia consulenza odierna costa migliaia di euro e solo adesso puoi farla tua ad un prezzo miserabile di 2,54€/ora. Che sono un paio di caffè a testa in un bar qui a Lugano.

MOCKUP-PACKAGE-2

QUANDO IL TIMER RAGGIUNGERÀ LO ZERO NON POTRAI PIÙ ACCEDERE A QUEST'OFFERTA, CHE NON SARÀ MAI PIÙ RIPETUTA

Ora, hai un paio di opzioni in questo momento da valutare.


OPZIONE 1

Uscire da questa pagina e continuare a lavorare a testa bassa nella tua azienda. Nel lungo periodo ti accorgerai che passerai sempre più tempo dentro la tua azienda cercando di farla andare avanti, abbandonando pian piano tutti quelli che ti stanno vicino perché il tempo libero a tua disposizione sarà sempre meno.

Con lo stomaco in subbuglio ti agitarsi per trovare il bandolo della matassa. Le aziende sono fatte di piccoli ingranaggi e umanamente non puoi essere competente in ogni ambito.

Ti dico questo a fronte di migliaia di ore di consulenza con qualsiasi tipo di imprenditore e di impresa, da chi gestisce palestre a chi produce banchi prova per esperimenti spaziali.

Zero tempo libero e tanta frustrazione.


OPZIONE 2

Afferrare al volo l’offerta per portare a casa il Kit Starter SimpNess. Iniziare a studiare i materiali che contengono il pacco di partenza. Applicare le prime istruzioni nei tuoi processi interni. Vedere i primi miglioramenti.

Quindi se la tua frustrazione di dover passare la vita in azienda e il tuo tempo libero hanno un valore più alto di 97€, non aspettare altro tempo per acquistare ora il Kit Starter SimpNess.

MOCKUP-PACKAGE-2

QUANDO IL TIMER RAGGIUNGERÀ LO ZERO NON POTRAI PIÙ ACCEDERE A QUEST'OFFERTA, CHE NON SARÀ MAI PIÙ RIPETUTA

Ci vediamo dall’altra parte per approfondire i quattro oggetti che ti porterai a casa.

Un saluto da Piernicola

Piernicola De Maria

Creatore di SimpNess

Autore di Se Solo Ti Lasciassero Lavorare e di Efficacia Personale

SimpNess | Business facile come un dolce presto fatto – di Piernicola De Maria – Tutti i Diritti Riservati. Privacy Policy – SimpNess SAGL – Via Zurigo 5 – 6900 Lugano – Switzerland

L'offerta sta per scadere! Scaduto il tempo non potrai più accedervi:

×

Carrello